Banca Mediolanum Main Sponsor

Logo Banca Mediolanum

Fondata nel 1997, Banca Mediolanum è diventata in pochi anni una delle realtà più importanti nel panorama bancario italiano proponendo ai suoi clienti una gamma completa di servizi, prodotti d’investimento, risparmio, assicurazioni e soluzioni previdenziali. Banca Mediolanum si basa su un concetto fondamentale: l’assoluta centralità del cliente la cui soddisfazione rimane l’obiettivo principale dell’azienda. Per questo, ha attuato un modo nuovo di fare banca utilizzando le più avanzate tecnologie rendendole semplici e accessibili a tutti i suoi clienti e dando importanza al valore del rapporto umano attraverso la figura del Family Banker®.

Libertà e relazione sono i cardini attraverso i quali la banca ha costruito il proprio successo; libertà di accedere ai servizi 24h su 24h, 7 giorni su 7 per entrare in banca dove, quando e come si vuole attraverso internet, telefono, sms, applicazioni per smartphone o mediante 15.000 sportelli convenzionati in tutta Italia. Relazione, invece, che si realizza grazie al lavoro di quasi 5.000 Family Banker®, vero valore aggiunto dell’offerta di Banca Mediolanum, che portando la loro professionalità a casa dei clienti sanno interpretare i loro bisogni e fornire un supporto adeguato quando è il momento di prendere delle decisioni importanti in materia finanziaria.

Il Family Banker® non vende semplicemente prodotti, ma offre soluzioni. Questo principio permette di operare in una logica di consulenza globale nelle diverse aree di business con la competenza e la flessibilità necessarie per meglio rispondere ai costanti mutamenti economici, fiscali, finanziari e normativi. La consulenza quindi è davvero mirata e personalizzata per consentire al Cliente di compiere scelte finanziarie coerenti con le proprie caratteristiche ed esigenze.

Banca Mediolanum conferma il suo impegno in Resorgentia per il 2015

Quasi 10’000 presenze nelle prime 4 tappe del 2014 e i commenti entusiasti degli intervenuti hanno convinto Banca Mediolanum a rinnovare in suo impegno in Resorgentia per il 2015.

In questa edizione, però, Banca Mediolanum non si limiterà ad invitare i propri clienti ma, considerando questa iniziativa un asset strategico, inviterà le aziende dei propri clienti a partecipare direttamente in veste di espositori.

BancaMediolanum_PadoaMilano_169

 


 

È datata lunedì 21 luglio, giorno dell’ultimo confronto con il Main Partner (Banca Mediolanum) dell’iniziativa, la decisione di spostare il tour all’interno di location storiche prestigiose e di permettere alle aziende di poter scegliere a quali tappe partecipare. Due importanti cambiamenti che, consentendo una maggiore flessibilità, puntano ad andare incontro il più possibile alle esigenze delle aziende coinvolte nel progetto. Tali modifiche hanno comportato uno slittamento della data di partenza a fine settembre, così da dedicare le 4 settimane subito dopo lo stop di agosto alle attività organizzative e agli inviti al pubblico.

La partenza è dunque fissata per venerdì 26 settembre a Fermo: seguiranno altre 9 tappe con cadenza settimanale. Ultima grande novità: questa nuova formula di Resorgentia ci permette di chiudere il tour nella nostra Capitale.

Resorgentia  incontra gli italiani con Banca Mediolanum

Benché nata come banca virtuale, senza sportelli, Banca Mediolanum ha fatto dell’incontro con i propri clienti una delle chiavi del suo successo. Grazie ad una rete di professionisti presenti in tutto il territorio italiano, la banca ha potuto farsi vicina alle problematiche della clientela ed entrare nelle loro case, diventando un punto di riferimento fondamentale nella gestione familiare. Non più un’istituzione fredda, distaccata, ma la banca che ti viene incontro, ascoltandoti e supportandoti al meglio.
Per incontrare i propri clienti Banca Mediolanum si è affidata a diverse modalità, la più importante delle quali è rappresentata dagli eventi sul territorio. Nel corso degli anni, infatti, Mediolanum si è sempre più specializzata nella realizzazione di eventi di vario genere, raggiungendo la propria clientela in tutta Italia. E i risultati di questa importante decisione di marketing sono sotto gli occhi di tutti.

Banca Mediolanum supporter di Resorgentia

Filmare & Mediolanum, un antico sodalizio.

Non è la prima volta che le due società collaborano ad iniziative di successo. Nel lontano 1996, infatti, Filmare ha prodotto per Mediolanum una serie di eventi memorabili. Di quell’anno sono, ad esempio, lo spot pubblicitario per la quotazione in borsa dell’istituto bancario, e, nell’autunno dello stesso anno, una serie di spot per lanciare un prodotto molto innovativo. Poi il celeberrimo Mediolanum Tour, il primo grande evento itinerante in cui si è cimentata Banca Mediolanum: una serie di spettacoli, allestiti nelle maggiori piazze italiane, per potersi far conoscere dalla gente. La prima fortunata edizione del Mediolanum Tour, è un evento che ha ispirato profondamente Resorgentia.

Conscia dell’importanza di incontrare personalmente i clienti, e considerati i risultati raggiunti negli anni, è sicuramente un vanto, un onore e, speriamo, un segno di buon auspicio poter godere dell’appoggio e della fiducia di un gruppo bancario così importante.

Abbiamo sempre creduto nella forza del concept alla base di Resorgentia: da oggi ci crediamo ancora di più.

Banca Mediolanum Main Sponsor di Resorgentia

Da oggi Resorgentia ha uno sponsor d’eccezione: Banca Mediolanum, capogruppo del gruppo bancario guidato da Ennio Doris, che per il quinto anno consecutivo è stato dichiarato leader nella raccolta.

Coerente con la strategia lanciata nel corso del 2013 e condensata dal claim “Riparti Italia”, Banca Mediolanum supporta l’iniziativa Resorgentia.

Grazie a una rete di Family Banker unica in Italia per preparazione e risultati, Banca Mediolanum gestisce con crescente successo i patrimoni di ben oltre un milione di clienti. Tutti i clienti di Banca Mediolanum saranno invitati a visitare l’Experience Resorgentia.

La grande lezione di Mediolanum

Se una banca avanzatissima dal punto di vista tecnologico si fa in quattro per raggiungere fisicamente i suoi clienti un motivo c’è.
Infatti non solo i suoi Family Banker sono a disposizione di tutte le esigenze della clientela e possono raggiungere il cliente direttamente a casa sua o presso il suo ufficio, ma ogni anno vengono organizzati migliaia di incontri sul territorio con ogni tipo di evento.
Questa dunque la lezione che intende darci Mediolanum: non stare chiusi in ufficio, ma avere il coraggio di uscire per incontrare i clienti e i prospect; saper dosare momenti di leggerezza e momenti di informazione; essere il motore dell’incontro delle persone con altre persone per poter fare la differenza.
E se funziona per una banca che deve vincere la difficoltà dell’intangibilità dei suoi prodotti, figuriamoci per chi deve mostrare oggetti e prodotti che si possono vedere, toccare, assaggiare.
Ma Mediolanum ci dice un’altra cosa importantissima. Con il suo quinto anno consecutivo di raccolta record*, proprio sul mercato italiano, proprio nel mezzo della crisi che sta bloccando tutto, ci dà un segno fortissimo: non è solo un problema di danaro. Il danaro c’è, ma per spenderlo bisogna vincere la paura.

*Dato Assoreti Raccolta complessiva (amministrato e gestito) della rete dei promotori finanziari

Banca Mediolanum appoggia Resorgentia

Il team Resorgentia ha già iniziato gli incontri con gli esperti di Banca Mediolanum per ridefinire tappe e date del tour. L’obiettivo è quello di rispettare la data del 21 marzo per la presentazione ufficiale del progetto.
L’Experience sarà suddiviso in 5 grandi aree tematiche (Arredo & Design, Energia & Tecnologia, Finanza & Consulenza, Food, Ristrutturazione) che conserveranno però quel sapore di festa popolare che è il tratto distintivo di questa iniziativa.